cuzzolin

Grammatica Napoletana (esaurito)

Carlo Iandolo

ISBN 978-88-87479-62-1

Anno 2012

Pagine 96

Formato 15 x 23
Prezzo:
16,00 €
Descrizione

Nel volume vengono riportate le dieci fondamentali regole grammaticali, utili per tutti coloro che si accingono a scrivere in dialetto napoletano, indispensabili per orientarsi tra l’esatta scrittura, l’ortografia, ed una precisa pronunzia, l’ortofonia. In definitiva ne deriva un lavoro semplice ma altamente utile ed essenziale nella sua doverosa scientificità, attraverso il quale si stagliano alcune fondamentali linee strutturali della “parlata” cara alla sirena Partenope.

 

Autore

Carlo Iandolo, docente di Lettere classiche, linguista, appassionato dialettologo, si è da sempre dedicato allo studio metodologico e scientifico della lingua napoletana, illustrando con semplicità gli aspetti glottici. Docente di Dialetto Napoletano presso l’Università della terza età di Roma, ha tenuto corsi di specializzazione di dialettologia per attori, presso il teatro Bellini di Napoli. Già autore per i tipi della Cuzzolin di “ Parlare e scrivere in dialetto Napoletano ” è stato vincitore del Premio “Masaniello” 2006 per la “Parlata Napolitana”.


Indice

Prefazione

FONETICA

ORTOFONIA e ORTOEPIA: come si pronunziano parole e frasi dialettali.

ORTOGRAFIA: come si scrivono le parole dialettali.

Quando e dove si pone l’apostrofo.
Accento grafico o scritto: quando va segnato.
Segno “circonflesso”: quando e dove è necessario.
Grafia speciale di “J + vocale” o tra vocali.
Grafia della speciale vocale evanescente (dove càpita, come si scrive e quando dev’essere aggiunta).
Preposizioni semplici e articolate (corrispondenti alle italiane “al, allo, alla, ai, agli, alle”).
Tre consonanti autoduplicanti: “bb, gg (+e, i), zi” fra vocali.
Consonanti doppie iniziali: quando ricorrono.
Elementi etero-duplicanti: quadro generale.
Monovocalici normali e speciali: quadro delle loro distinte ortografie.

CURIOSITÀ LINGUISTICHE DIALETTALI.

Fenomeni nella sillaba iniziale.
Giochi di articoli.
Giochi di preposizioni.
Tracce napoletane nell’italiano nazionale?
Duplicazioni dialettali.
Fenomeni dell’accento tonico.
Misteri linguistici.
Le vocali “-i ed –u” finali in Campania.
Sei etimologie napoletane.
L’origine degli articoli plurali in napoletano.
Gallicismi nell’italiano e nel napoletano.
Influssi spagnoli sul napoletano.
Fenomeni “osci” nel napoletano ieri-oggi.
L’ortografia di Salvatore Di Giacomo.


GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI.

Copyright 2013 Cuzzolin Editore - tutti i diritti riservati